Assistenza Psicopedagogica Domiciliare Pediatrica

AIL Rimini OdV in collaborazione con la psicologa Dr.ssa Samanta Nucci ha attivato nel 2012 un Progetto di Assistenza Psicopedagogica Domiciliare rivolto a tutti i bambini della fascia di età 0-6 anni affetti da patologie onco-ematologiche osservati presso l’U.O. di Pediatria Sezione di Oncoematologia dell'Ospedale “Infermi” di Rimini.

Il progetto prevede l'attivazione di un educatore professionale, per ogni bambino.

L'educatore, presso il domicilio del minore, svolgerà attività ludico-ricreative, attività di apprendimento base, secondo le linee guida delle scuole dell'infanzia.

Ogni bambino potrà svolgere un massimo di 6 ore a settimana (le ore che non vengono fatte durante una settimana non vengono recuperate quella seguente).

Il progetto viene attivato e coordinato dalla dr.ssa Nucci (Responsabile del progetto).

Ogni famiglia riceverà un libretto nel quale educatore e genitore indicheranno: data, ore e tipo di attività svolta, al fine di creare per ogni bambino “Il suo diario di scuola”.

Nel libretto dovranno essere inoltre indicate le assenze e le motivazioni di assenza (Es. bimbo ricoverato, educatore ammalato, ecc....). Il progetto termina alla fine della terapia, o nel momento in cui il bambino viene reinserito nel regolare contesto scolare o in qualsiasi momento in cui non si avverta più la necessità di tale intervento.



AIL Rimini OdV e la dr.ssa Nucci credono molto nell'importanza di questo progetto che offre ad ogni bambino uno spazio libero da malattia, uno spazio di “normalità” dove maestre, e non solo genitori o dottori, condividono il suo mondo. Attraverso questo progetto ogni bambino avrà la possibilità di svolgere le attività ludico-ricreative che la scuola dell'infanzia, vietata a causa della malattia, garantisce ai bambini per favorire i successivi anni scolastici e il regolare sviluppo psicoemotivo.

Gli educatori del progetto, finanziato AIL Rimini OdV, sono educatori professionali altamente qualificati della Cooperativa Sociale ARL "Il Millepiedi" con cui la nostra associazione collabora per questo progetto.

Il servizio è gratuito. I costi del progetto sono interamente sostenuti da AIL Rimini OdV.

Le modalità di accesso al servizio prevedono la decisione da parte del personale sanitario dell'U.O. di Pediatrica Oncoematologia dell'Ospedale Infermi di Rimini.

Il servizio è continuativo e attivo tutto l’anno.

In accordo con AIL Forlì-Cesena effettuiamo il servizio anche nella loro provincia, collaborando con una educatrice.


I pazienti oncoematologici pediatrici in Italia, sono curati esclusivamente in centri afferenti alla Associazione Italiana di Ematologia ed Oncologia Pediatrica (AIEOP).

I centri AIEOP sono 54, uniformemente distribuiti sull’intero territorio nazionale e sottoposti a periodiche visite ispettive e a monitoraggio per la verifica degli standard.

Nella regione Emilia Romagna sono stati riconosciuti 6 centri AIEOP, di cui solo il nostro di Rimini in Romagna.