Diventa più ricco, diventa VOLONTARIO

Il volontario AIL è una persona disponibile, una persona che si mette in gioco, una persona che ama. Amico, confidente,“infermiere”,“organizzatore”, un volontario AIL è tutto questo e non solo.

Un volontario AIL dona il proprio tempo per aiutare l’Associazione negli eventi di raccolta fondi, in particolare in occasione delle manifestazioni di piazza “Stelle di Natale” e “Uova di Pasqua”, che si svolgono due settimane prima delle relative festività.

Un volontario AIL collabora nelle molteplici attività, anche di carattere organizzativo ed amministrativo.

Un volontario AIL è colui che si relaziona con i medici e gli infermieri che circondano il malato, per guidarlo e sostenerlo; che comprende il contesto fisico e organizzativo, ma soprattutto emotivo di chi soffre, e sa stabilire con esso un contatto sinergico.

Un volontario partecipa alle attività dell’AIL a titolo gratuito, ha un forte senso di responsabilità e ottime capacità di lavorare in gruppo, nel rispetto delle modalità operative previste dall’Associazione.

Aiutaci a rendere le malattie del sangue sempre più curabili. Raccogli la nostra sfida: diventa più ricco, diventa Volontario AIL e contribuisci in prima persona ad una battaglia per la vita.

———————————————————————————————————

Granfondo Campagnolo – Roma 14 ottobre 2018

Anche quest’anno il nostro amico MATTEO GABRIELLI di Santarcangelo di Romagna parteciperà alla Granfondo Campagnolo che si svolgerà a Roma il prossimo 14 ottobre.

Matteo pedalerà per raccogliere fondi per la campagna dell’AIL – Associazione Italiana contro le leucemie che sostiene il servizio di Cure Domiciliari, fondamentale per i tanti pazienti che possono essere curati direttamente a casa.

“Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, anche nel 2018 parteciperò con il Pettorale Solidale alla Gran Fondo di Roma, aiutato e incoraggiato da tutti voi, per dare il mio contributo a Dona1Km, la campagna dell’Associazione Italiana contro le leucemie che sostiene il servizio di Cure Domiciliari, fondamentale per i tanti pazienti che possono essere curati direttamente a casa, lontani dal cupo ambiente ospedaliero. Dal 2016 insieme all’amico podista Loris De Paola collaboriamo con la sezione AIL di Rimini organizzando l’evento “Correre per Sperare”; proprio nel giugno scorso siamo stati impegnati nel portare il messaggio dell’AIL visitando nel nostro viaggio le sezioni del Nord-Est, partendo da Rimini e terminando a Verona. Grazie AIL!” Matteo

Per aiutare ed incoraggiare Matteo basta dare il contributo a Dona1Km andando al link

http://mycrowd.ail.it/campagna/dona-un-chilometro/la-speranza-viaggia-sui-pedali/

 

————————————————————————————————————

Stelle di Natale AIL 7-8-9 dicembre 2018

Per i pazienti ematologici a Natale ci sono stelle che possono fare miracoli, sono le Stelle di Natale AIL.

Era il 1985 quando, grazie all’intuizione della presidente di AIL di Reggio Calabria, furono vendute le prime 500 Stelle di Natale per acquistare dei macchinari necessari all’ematologia locale.

L’idea fu riconosciuta e apprezzata e quattro anni più tardi scesero in piazza anche le altre Sezioni AIL.

Anno dopo anno l’Associazione si è impegnata ad incrementare la sua presenza sul territorio e le Stelle sono diventate una vera e propria icona della solidarietà, che ha contribuito a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

La strada percorsa in questi anni di Stelle è stata tanta, ma quella da fare è ancora moltisima !!!

Ogni  malato di leucemia ha la sua buona stella.
Quella buona stella per noi, puoi essere tu.

Convegno PAZIENTI 6 ottobre 2018

DIALOGO E CONFRONTO SULLE MALATTIE MIELOPROLIFERATIVE PHILADELPHIA NEGATIVE

E’ un evento importante nel quale sarà anche possibile confrontarsi con i medici sulle varie patologie inerenti l’evento.

programma :

——————————————————————————————————-

Cockt-AIL 2018 – Rimini 2 ottobre

CAUSA CATTIVE CONDIZIONI METEO, L’EVENTO E’ STATO SPOSTATO AL LOCALE FERMATA EST in Circonvallazione Meridionale n. 41.

 

A RIMINI LA QUARTA TAPPA

DI COCKT-AIL 2018

AIL, AIBES E FABBRI 1905

DI NUOVO INSIEME CONTRO LE LEUCEMIE

Rimini, ottobre 2018 – L’estate non finisce per Cockt-AIL, il grande concorso benefico che vede sfidarsi barmen e barladies “a suon di cocktail” in un tour attraverso l’Italia. Martedì  8 ottobre torna in scena a Rimini il “buon bere”: tutto è pronto per la quarta tappa dell’edizione 2018 di questa grande competition, il cui scopo è raccogliere fondi per AIL, l’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma.

Nato nel 2015 da un’idea di Nicola Fabbri, Amministratore di Fabbri 1905, subito sposata da AIBES (Associazione Italiana Barman e Sostenitori), il contest è arrivato quest’anno alla sua quarta edizione, dopo il successo della prima a Rimini e di quelle a livello nazionale nel 2016 e nel 2017.

Ad ogni tappa partecipano a titolo gratuito barladies, barmen ed esponenti di spicco nel mondo della mixology: tutti generosamente pronti a sfidarsi a colpi di shaker per salire sul primo gradino del podio e contendersi poi la vittoria finale il prossimo ottobre. Sempre con l’obiettivo di raccogliere fondi a favore di AIL: al termine di ogni gara, infatti, i drink della Cockt-AIL competition e quelli preparati dai guest bartender sono battuti all’asta e il ricavato viene devoluto alle Sezioni AIL presenti.

Dopo l’avvio a Riccione e le tappe a Benevento, a Roma e a Rimini, Cockt-AIL arriverà a La Maddalena, in Sardegna, il 7 ottobre. La finalissima si terrà invece a Stresa, in occasione della finale nazionale AIBES.

Oltre a raccogliere fondi, le tappe hanno l’obbiettivo di sensibilizzare i giovani sull’incidenza dei tumori del sangue e dei linfomi, che colpiscono soprattutto questa fascia d’età, e portare alla luce l’opera di AIL, impegnata da oltre 45 anni nel promuovere e sostenere la ricerca scientifica nel campo delle leucemie e mettere in atto l’assistenza sanitaria necessaria a migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari, sensibilizzando l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie ematologiche.

———————————————————————————————————–

Cena con RiminiAIL – giovedì 2 agosto

Giovedì 2 agosto cena di beneficenza a favore di RiminiAIL Onlus.

Ore 20.00 c/o l’ Embassy, Viale Amerigo Vespucci, 33 – Rimini.

Il Menù della cena è a base di pesce o carne o vegetariano (in allegato).

Indicare la scelta al momento della prenotazione.

Adesioni entro il 29 luglio

presso l’ufficio operativo di RiminiAIL allo 0541-705058 dal lunedì al venerdì orari 9-12 14.30-15.30 o via mail: riminiail@gmail.com.

 

Le prenotazioni verranno accettate fino ad esaurimento posti.

———————————————————————————————————

CONCERTO PER MERY – domenica 1 luglio

Siamo tutti invitati  al 2° Concerto per Mery domenica 1 luglio 2018

Programma
“Stabat Mater” di Boccherini
“Ave Maria” da “Otello” di G. Verdi
“Mina pensai che un angelo” da”Aroldo” di G. Verdi
“Crisantemi” di Puccini
“O mio babbino caro” di Puccini
Serenata per archi di Elgar

————————————————————————————————————–